Novosti

21.07.2022.

Quali sono le opzioni di parcheggio?

In alta stagione si cerca sempre un posto in più, nonostante l'ampliamento dei parcheggi. Perciò offriamo agli utenti dei servizi DRY DOCK, DRY BERTH e DRY MARINA il parcheggio dei loro veicoli allo spazio dell’ormeggio asciutto (a secco).
 
I nostri visitatori giornalieri e quelli in transito, così come gli ospiti charter, possono parcheggiare la propria macchina con un prezzo più economico nello spazio sotto l'hotel Kanajt. Il parcheggio è a pagamento e si può pagare ai parchimetri del porto.
 
Ogni anno cerchiamo di aumentare il numero dei parcheggi, perché siamo consapevoli le richieste aumentano in alta stagione, quando abbiamo il maggior numero di visitatori. Per organizzare al meglio questo servizio tanto necessario, abbiamo consentito agli utenti del servizio DRY DOCK di parcheggiare i propri veicoli presso la posizione contrattata cioè al posto dell’imbarcazione, mentre la stessa si trova nel mare.
 
Negli ultimi anni si è notata una tendenza all'aumento degli arrivi di ospiti con le macchine, a seguito della quale siamo stati costretti a riorganizzare il parcheggio. I veicoli degli utenti dei servizi DRY MARINA e DRY BERTH nel dry marina (a secco) rimangono parcheggiati accanto all’imbarcazione sull'ormeggio in secco contratto, cioè nella posizione contratta di quella imbarcazione mentre è in mare.
Naturalmente, l'accesso al porto turistico con veicoli fino al mare è possibile come prima, a condizione che si utilizzi l'ora gratuita per il parcheggio, dopodiché si restituisca il veicolo al luogo contrattato.
 
Ricordiamo che il porto non essendo un campeggio registrato, non possiamo accettare roulotte nell'area del porto turistico. Per i camper, che utilizzi come veicoli personali, c'è un parcheggio sull'altopiano sopra il garage. Non è consentito pernottare in esse, e in nessun caso camper e roulotte devono essere allacciati alla corrente.


21.07.2022.

Svuotamento gratuito del serbatoio nero

Perché rischiare una multa, quando lo svuotamento delle sottili acque reflue dall'imbarcazione, utilizzando il dispositivo di svuotamento nel porto, è completamente gratuito? Svuotiamo i serbatoi dal lunedì al venerdì in due orari: 9:00 e 13:00 in postazione fissa vicino al molo A1, e l'appuntamento va prenotato con almeno tre giorni di anticipo.
 
Controlla le condizioni della tua sentina - il proprietario della imbarcazione è obbligato a mettere una eco-spugna o un dispositivo simile nella sentina dell’imbarcazione, che raccoglie l'inquinamento che può derivare da un difetto tecnico o dalla mancanza di manutenzione dell’imbarcazione, e il sistema di scarico della sentina può raggiungere direttamente il mare.
 
Proteggiamo il nostro mare dall'inquinamento biologico e dall'inquinamento con detersivi, oli e altre sostanze tossiche! I danni ambientali che possono essere causati dal rilascio di materiali di scarto nell'ambiente possono comportare la distruzione dell'ambiente, della natura e del paesaggio, della flora e della fauna marina ed è difficile da correggere!
 
Marina Punat si è assicurata con mezzi e attrezzature per prevenire l'inquinamento marino e rimuovere le conseguenze dell'inquinamento. Società concessionaria portuale Marina Punat d.o.o. dispone di un sistema di qualità applicato e certificato secondo lo standard ISO 9001 e di un sistema di gestione della protezione ambientale secondo lo standard ISO 14001 approvato da BUREAU VERITAS.
 
Chiama il +385 (0)51 654 111 o invia un'e-mail a
support@marina-punat.hr
 
17.05.2022.

Rinfrescati a piscina

Oltre a quattro tipi di saune, è presente un'ampia vasca idromassaggio, una zona relax con panchine riscaldate e con comode sedie a  sdraio da interno ed esterno.
 
C'è anche una piscina all'aperto e un
pool bar accanto all'hotel.
 
Puoi anche mantenere una buona forma fisica durante la tua vacanza nel nostro centro fitness.
 
Prenota un appuntamento per uno studio wellness o fitness direttamente in hotel al numero di telefono +385 (0) 51 654 340.
 
17.05.2022.

L’estate è alle porte!

Spesso i proprietari dimenticano che una buona preparazione per la stagione è importante tanto quanto preparare l’imbarcazione per il riposo invernale. Ti sei mai chiesto cosa potresti aver dimenticato di fare, su cosa stavi cercando di risparmiare, cosa hai omesso durante la preparazione dell’imbarcazione?
 
La sicurezza delle imbarcazioni, persone e gli oggetti materiali è molto importante a noi, quindi non sorprende che ti ricordiamo costantemente quanto sia importante una buona preparazione e un aiuto professionale che puoi ottenere da noi.
 
La preparazione di un’imbarcazione per la stagione estiva, o come ci piace dire “il servizio primaverile”, dipende da quanto bene l’imbarcazione fosse stata preparata per l'inverno. Preparativi tecnici obbligatori, deconservazione e messa in servizio di motori, sostituzione dello zinco, controllo e sistemazione di valvole subacquee, controllo di impianti e dispositivi elettrici, rinnovo del rivestimento antivegetativo sulla parte subacquea, nonché procedure di pulizia, lavaggio e lucidatura di fianchi, sovrastrutture, acciaio e (inox), consigliamo di fare in tempo per evitare lunghe attese ed eccitazioni.
 
Quindi risparmia il tuo tempo prezioso. I lavori che non puoi o non vuoi fare da solo, affidalo al nostro servizio yacht o ai
nostri appaltatori autorizzati. Il personale professionale e cordiale sarà lieto di darti consigli e assicurarti una navigazione e un riposo spensierato.
 
yacht-service@marina-punat.hr
 
05.10.2021.

Pronti per l’inverno?

Abbiamo già scritto molte volte su come preparare adeguatamente un’imbarcazione per il periodo di inattività. Fa sempre bene ripetere le raccomandazioni, a prescindere quale tipo d’imbarcazione avete in possesso. Il compito del proprietario/utente dell’imbarcazione è sempre lo stesso: fare tutto il necessario per proteggere l’imbarcazione durante il rimessaggio invernale in mare o a terra.
 
Qui richiameremo solo brevemente alcune importanti attività e regole che ogni proprietario o utente responsabile dovrebbe prendere e adottare come prassi regolare. Questo è importante non solo per prevenire i danni e pericoli alla propria imbarcazione ma anche a quelli che ormeggiano vicino, per non menzionare l’importanza della vita umana e salute.
 
  • Prima di lasciare l’imbarcazione, assicurarsi di chiudere le valvole sulle bombole del gas. Consigliamo anche di rimuovere le bombole del gas dall'imbarcazione quando non la si utilizza. Controllare e chiudere le valvole del carburante sui serbatoi e le valvole Kingston.
  • È necessario scollegare l’imbarcazione dalla rete elettrica e dall'interruttore principale.
 
I marinai possono spegnere l'alimentazione elettrica dell'imbarcazione quando concludono che non c'è nessuno a bordo. Questa procedura è necessaria per ragioni di sicurezza, vi preghiamo di avere la vostra comprensione.
 
Possiamo dire che ci sono tre principali cause di incendio sulle imbarcazioni
  • impianti e dispositivi elettrici difettosi;
  • installazione della batteria difettosa
  • dispositivi elettrici di bordo difettosi
 
Ecco perché è necessario controllare regolarmente le condizioni dell’imbarcazione. Gli esperti del nostro servizio yacht o i nostri partner autorizzati possono aiutarvi nel processo di controllo. Un ulteriore fattore di sicurezza in termini di migliore prevenzione dei danni può essere fornito dal sensore di fumo 
SENSE4BOAT, ovvero il sensore di temperatura e il sensore di livello dell'acqua in sentina, offerto dal nostro partner Marina Cloud.
 
Non dimenticare:
  • Si consiglia di rimuovere e conservare bimini e altre attrezzature di coperta simili in un luogo sicuro.
  • Assicurarsi che tutte le finestre siano ben chiuse.
  • È particolarmente importante dotare l’imbarcazione di un telone di qualità e adeguato.
 
Consigliamo di contattare uno dei nostri partner autorizzati per rimuovere, legare o riporre le vele e installare teloni e altri servizi relativi alla riparazione dei teloni.
 
I nostri marinai visitano regolarmente le imbarcazioni e svuotano i teloni in cui si è accumulata una grande quantità di acqua piovana. I marinai visitano alcune imbarcazioni più volte continuamente (in caso di necessità), il che significa che potrebbero esserci ulteriori possibili costi del servizio di drenaggio dell'acqua dal telo. Vi preghiamo, quindi, abbiate cura della qualità del telone, perché qualsiasi accumulo di acqua può causare costi, ma anche danni aggiuntivi alla vostra imbarcazione.
 
Sulle barche a vela che trascorrono il tempo invernale a terra o utilizzano il servizio di ormeggio a secco, la randa e il fiocco devono essere rimossi, cosa consigliata anche se la barca a vela rimane in mare. Le imbarcazioni che svernano a terra devono rimuovere e riporre i parabordi perché non sono necessari a terra. Infatti, possono danneggiare la vernice dello scafo perché sono più esposte al vento rispetto a quando sono posizionati in mare.
 
Ordinate lo svuotamento del serbatoio nero - è gratuito! Consigliamo a tutti i proprietari delle imbarcazioni che trascorrono l'inverno a terra o usufruiscono del servizio di carenaggio, di fissare un appuntamento per svuotare il serbatoio nero prima di alaggio a terra. Prenotate in anticipo (3 giorni prima) il vostro appuntamento. Svuotiamo dal lunedì al venerdì in due termini: 9:00 e 13:00. Svuotiamo le imbarcazioni in ​​una posizione fissa al molo A1, sotto una gru bianca.
 
Se non siete in possibilità di preparare personalmente l’imbarcazione per l'inverno, i marinai della marina sono lieti di essere disponibili per servizi minori come rimuovere i parabordi e il bimini e riporli nel pozzetto.
 
I servizi del marinaio, con un ordine precedente a support@marina-punat.hr. I servizi sono calcolati secondo il listino prezzi in vigore.
 
E non dimenticare, il tempo vola e l'inverno passa velocemente: ordina in tempo la regolare manutenzione primaverile delle imbarcazioni, attrezzature e propulsione!!
 
Il servizio Yacht del Cantiere Punat offre uno sconto del 30% su alaggio e varo con travel lift in periodo dal 1/10 al 28/2 per i clienti in possesso del contratto d’ormeggio annuale.
footer-logo
Membri del gruppo Marina Punat:
  • Marina Punat d.o.o.
  • Brodogradilište Punat d.o.o.
  • Marina Punat Hotel & Resort
  • Marina Commerce d.o.o.
  • Gajeta d.o.o.
  • Kvarner d.o.o.